Home » Spagnolo in America Latina » Corsi di Spagnolo in Messico » Corsi di Spagnolo a Oaxaca » Lo Spagnolo a Oaxaca

La città di Oaxaca, Mexico

Corsi di Spagnolo a Buenos Aires Video Listino Prezzi

Lo Spagnolo a Oaxaca

Lo Spagnolo a Oaxaca

LA CITTÁ:

Maggiori informazioni su Oaxaca:

Oaxaca, é la cittá con la maggior estensione e popolazione di tutto lo Stato di Oxaca in Messico, oltre ad esserne centro culturale e politico. Il suo passato si riconduce al popolo degli Zapotecos che ha qui costruito la propria civiltá, per poi lasciare il posto alla dominazione spagnola. Questa transizione é ben chiara anche a livello architettonico, con la compresenza dei due stili artistici differenti. Oggi la popolazione é composta da un’amplia varietá di tribú, con culture e tradizioni diverse, che vendono i propri prodotti tipici nel mercato locale. Infine Oaxaca é una localitá perfetta anche per visitare altri luoghi di interesse, passando da cittá di origine pre-colombiane di grande interesse storico a localitá balneari affascinanti.

Oaxaca si trova a 1560 m sopra il livello del mare, ma presenta un clima molto mite, con temperature medie di 22 gradi. Si trova al centro della “Sierra Madre del Sur” e sul margine sinistro del fiume “Atoyac de Oxaxaca”.

L’attuale cittá di Oaxaca é stata fondata sulla precedente cittá colombiana di Monte Albán; il conquistatore spagnolo “Francisco de Orozco” infatti, arrivó qui nel 1521 e vi trovó le popolazioni azteche, dopo che la cittá era stata fondata dai Zapotecos e successivamente abitata dai Mixtecos. Con L’arrivo degli spagnoli la cittá cambia completamente configurazione: Alonso García Bravo viene nominato per la piena ristrutturazione urbana, prendendo come punto di riferimento la “Plaza de la Constitución”o “Zócalo” come si indica oggi in messicano il centro della cittá. Purtroppo Oaxaca si trova in una zona sismica, dove i terremoti hanno distrutto diversi monumenti: ben poco rimane del XVI secolo e alcuni edifici sia civili che religiosi sono stati ricostruiti due o tre volte. Del periodo Mixteca sono rimasti il templio ed ex convento di “San Pedro y San Pablo Teposcolula” e la struttura “San Juan Bautista”. Altri monumenti importanti sono: il “templio di Santo Tomás”, in stile barroco e “Calpulalpan de Méndez”. Esempio architettonico di fine  XVI o XVII secolo é “Santo Domingo de Guzmán”, struttura architettonica che riunisce diversi edifici.

Oaxaca é un luogo ideale per conoscere la cultura e le tradizioni di popoli sud americani, grazie ai suoi numerosissimi mercati, tra cui il piú importante é quello svolto 20 novembre, nel quale si possono acquistare tutti i prodotti gastronomici tipici di Oaxaca come il “quesillo”, o le “Tlayudas”o le “ Memelitas”.

Da Oaxaca potrai raggiungere altre cittá pre-ispaniche quali Lambityeco, Tagul, Monte Albán, Mitla, o i fantastici giardini della cittadina Santa María de Tule, con i suoi giardini botanici di 2000 anni. Anche gli amanti del mare non rimarranno delusi perché in una sola mezzora potranno raggiungere le fantastiche spiagge messicane.