Home » Spagnolo in Spagna » Corsi di Spagnolo a Marbella » La Città

Lo Spagnolo a Marbella

Corsi di Spagnolo a Marbella Foto e video Listino Prezzi

Lo Spagnolo a Marbella

Lo Spagnolo a Marbella

LA CITTÁ:

Piú informazioni su Marbella

Marbella è una bellissima località costiera del Mar Metiterraneo, tra Malaga e lo stretto di Gibilterra. Presenta delle condizioni climatiche molto miti, che hanno permesso l’insediamento umano sin dai primi tempi del Paleolitico e Neolitico. Nel VII secolo a.C. i fenici e i punici si istallarono in questa zona. Anche i Romani si istallarono qui, come testimoniamo i numerosi edifici che ci sono conservati fino ad oggi: la “Villa Romana de Rio Verde”, “Las Termas de Guadalmina” e i diversi reperti trovati nel centro antico della cittá. Risale invece all’epoca visigota la “Basilica Paleocristiana de Vega del Mar”, dalla singolare forma, in quando presenta una doppia abside. Di origine musulmana sono il castello e le mura protettive, che all’epoca presentavano tre accessi o porte: "de Málaga", "del Mar", "de Ronda". Marbella fu poi riconquistata dal re” Ferdinando Il Cattolico” nel 1485, che cambió in modo radicale la struttura urbana della cittá, costruendo: la Plaza Mayor, oggi conosciuta come “Los Naranjos”, e una nuova strada per creare un accesso diretto alla “Porta del mar”. Durante il XIX secolo, Marbella conosce lo sviluppo industriale al pari di tutta la ragione dell'andalusa, sfruttando la miniera di ferro della “Sierra Blanca”.

A partire dagli anni Novanta, Marbella diventa una vera e propria “Cittá Universale”, con la costruzione di infrastrutture, centri culturali, campi da golf, parchi, ma soprattutto attraverso forti investimenti nel settore turistico, che l’hanno resa una destinazione in grado di soddisfare tutti i gusti, con un fittissimo calendario culturale che comprende attivitá diversissime tra loro, dal reggae all’opera. Marbella presenta ben 27 km di litorale, distribuiti su 24 diverse spiagge, urbane e semi-urbane, con sabbia dorata e grossa, o piú scura e fine. Anche se meno conosciuto, la cittá presenta un patrimonio archeologico importantissimo, con diversi musei e monumenti.