Home » Spagnolo in Spagna » Corsi di Spagnolo a Madrid » La Città

La città di Madrid

Corsi di Spagnolo a Madrid Foto e video Listino Prezzi

Lo Spagnolo a Madrid

Lo Spagnolo a Madrid

LA CITTÁ:

Maggiori informazioni su Madrid

Madrid, capitale della Spagna e dell’omonima provincia, presenta le caratteristiche  di una moderna cittá cosmopolita al pari delle altre capitali europee, quali Parigi o Londra, con infrastrutture economiche, delle telecomunicazioni e dei servizi all’avanguardia. Non bisogna peró dimenticare l’immenso patrimonio culturale ed artistico della capitale madrilena. La sua storia é antichissima, risale al Paleolitico e si sviluppa nel corso dei secoli conoscendo culture e popoli diversi. Oggi la cittá presenta una società dinamica e aperta, con un’intensa vita notturna , conosciuta come la “Movida madrileña”.

Le prime istallazioni della cittá risalgono al Paleolitico Inferiore, ma pare che siano stati gli Arabi a fondare la cittá, con il califfo Mohamed I ad ordinare la costruzione della fortezza. Il nome della cittá deriva infatti dall’arabo “Magerit”. La cittá sará oggetto di contesa tra i cristiani e gli arabi fino al 1980, ma sará definitivamente conquistata dal re Alfonso VI di Castiglia nel 1080. Bisogna peró aspettare il 1561, quando il re Filippo II decide di spostare del regno la capitale da Toledo a Madrid: inizia cosí una crescita lenta e progressiva della cittá. Filippo III costruisce la “Plaza Mayor”, oltre ad ampliare ed abbellire i “Jardines del Retiro”. Vicino alla “Plaza Mayor” si trova quello che è stato soprannominato il “centro artistocratico”per la natura ed il numero di edifici che riporta, tra cui, il Palazzo reale, che riassume gli stili barocco e classico.  Nelle vicinanze si puó trovare la “Plaza de Oriente”, il “Teatro de la Opera” e la moderna cattedrale “Catedral de la Almudena”. Non bisogna poi dimenticare la “Puerta del Sol”, il “Paseo del Arte” chiamato in questo modo per i bellissimi giardini, palazzi e musei. Meritano poi una visita il “Banco de  DE España”, il “Palacio de las telecomunicaciones” e “Las fuentes de las Cibeles y Neptuno”.

Madrid é anche ricca anche di musei, tra i quali emergono sicuramente il “Museo del Prado”, uno dei musei piú visitati al mondo, il “Museo Thyssen-Bornemisza”, con piú di 800 pezzi esposti tra quadri, sculture, arazzi che spaziano dalla Pittura Fiamminga ai movimenti d’avanguardia. Infine il “Museo Nazionale de la Reina Sofia”, dedicato alle opere di autori contemporanei quali Picasso, Dalí, Miró.

Non stancarti troppo durante il giorno, perché ti aspetta una frenetica nottata nei migliori locali di Madrid.  I quartieri di “Malasaña” e “Chueca” sono le principali zone di ritrovo della notte madrilegna, ricche di bar, discoteche, locali. “Argüelles” e “Moncloa” sono invece frequentate piu dagli universitari. Mentre nel “Paseo de la Castellana” troverai i locali piú alla moda, metallurgiche e alimentari. Madrid è caratterizzata da un'intensa attività culturale e artistica, ma soprattutto da una frenetica vita notturna.