Home » Spagnolo in America Latina » Corsi di Spagnolo in Guatemala

Imparare lo Spagnolo in Guatemala

Corsi di Spagnolo a Antigua Listino Prezzi

Corsi di Spagnolo in Guatemala

Impara lo spagnolo in Guatemala e scopri uno dei luoghi più spettacolari del mondo. Che aspetti, prenota ora il tuo corso con don Quijote.

Destinazioni per Imparare lo Spagnolo in Guatemala con don Quijote:

Corsi di Spagnolo in Guatemala

Maggiori Informazioni

  • Alloggio
  • Costo della vita
  • Mappa del Guatemala
  • Viaggiare informati

Cittá del Guatemala. Cittá del Guatemala ricopre oggi un importante ruolo dal punto di vista amministrativo e dei trasporti, anche se presenta un numero ridotto di edifici coloniali. La cittá é infatti meta turistica piú per l’importanza che ha recentemente acquisito che per la presenza di opere architettoniche importanti. La una struttura urbana é quella caratteristica di una cittá coloniale, con la Plaza Mayor quale centro cittadino. Qui gli abitanti si trovano per chiacchierare, prendere un caffé o un gelato, ascoltare la musica, o comprare qualcosa dagli innumerevoli venditori ambulanti. Non vi sono moltissimi edifici coloniali, ma quelli che vi sono spiccano: il Palazzo Nazionale, sede del Museo Storico Nazionale, la Cattedrale Metropolitana con le due torri gemelle. Altri musei importanti sono: il Museo Popol Vuh, che presenta una collezione di pezzi unici dell’arte spagnola e Maya, o ancora il Museo Ixchel, con un’esibizione di oggetti della tradizione guatemalteca. Altri importanti centri di interesse sono il Museo Nazionale di Archeologia ed Etnologia, con importanti repertori maya, o ancora il Museo Nazionale di Arte Moderna, che presenta l’arte guatemalteca del 1900.

Recati al Mercado Central per acquistare souvenir tipici, o al Parco Minerva per rilassarti e svagarti un pó. Se vuoi invece mangiare un boccone e ballare in discoteca recati nella “zona viva”, ricca di ristoranti e locali per tutti i gusti.

Antigua Guatemala. Antigua é sicuramente una delle piú belle cittá dell’America Centrale e anche se ha perso parte della propria importanza politica (é stata infatti capitale dal 1543 al 1776) il suo fascino non tramonta mai. É situata tra i tre vulcani Fuego, Acatenango e Agua, in una zona sismica. Antigua ha infatti resistito a ben 16 diversi terremoti, durante i quali i preziosi edifici di origine coloniale non sono stati distrutti ma hanno perso parte del proprio splendore: sono infatti stati svolti diversi lavori di restauro che non hanno peró restituito l’antica bellezza barocca delle costruzioni coloniali. Tra i principali edifici della cittá spiccano:la Chiesa dei Cappuccini e quella di San Francisco, o ancora la Merced; non bisogna poi dimenticare la Casa Kojom, museo maya che ricorda la musica, le tradizioni e gli oggetti di questa civiltà. Se trascorri la domenica ad Antigua recati al mercato situato nel Parque Central, dove poter approfittare delle diverse merci scontate.

Quetzaltenango Chichicastenango. Chichicastenango, comunemente chiamata Chichi é una cittá dal fascino di altri tempi: con una magia ed atmosfera uniche. Si trova infatti ubicata a 2030 metri di altezza tra le valli e le montagne, che le conferiscono un allure misteriosa. Sin dal passato ha avuto un ruolo commerciale importante, seppur si trovi in una posizione isolata e ancora oggi vi é l’importante mercato della domenica. Dal punto di vista religioso si é assistito ad una fusione tra i tradizionali riti Maya e la fede cattolica. Oggi si puó assistere agli antichi rituali Maya nella Chiesa di Santo Tomás o nel Santuario di Pascual Abaj, dedicato al Dio della terra; durante queste processioni vengono offerti cibo e bevande per assicurarsi la buona resa del terreno. Visita inoltre il Museo Regionale, dove vedere gli antichi oggetti di creta e i pezzi unici di giada.

Alloggio
  • Economico: 5-30 dollari americani per una sistemazione economica ma confortevole
  • Medio: 30-60 dollari americani per maggiori comodità
  • Alto: dai 60 in su per alloggi ben equipaggiati

Benché il Guatemala non sia molto grande, ti offre un amplio bagaglio patrimoniale: storico, grazie alla grande quantità di reperti risalenti ai Maya; archeologico, con le cittá completamente preservate come Chichicastenango, ma anche paesaggistico, con i suoi vulcani, le cui cime sono le piú alte dell’intero stato, le sue immense foreste tropicali e i suoi laghi.

Qui in Guatemala gli usi e i costumi maya sono ben radicati nella cultura locale: ne sono simbolo gli abiti indossati dalle popolazioni autoctone, caratterizzate dai forti colori brillanti. Gli abitanti sono aperti e accoglienti nei confronti dei turisti e il brutale passato della guerra civile é ormai lontano. Oggi il Guatemala é una localitá turistica perfetta grazie all’ospitalità e alla gentilezza della sua gente.