Home » Spagnolo in America Latina » Corsi di Spagnolo in Messico » Corsi di Spagnolo a Guanajuato » Lo Spagnolo a Guanajuato

Lo Spagnolo a Guanajuato

Corsi di Spagnolo in Messico Video Listino Prezzi

Lo Spagnolo a Guanajuato

Lo Spagnolo a Guanajuato

LA CITTÁ:

Maggiori informazioni su Guanajuanto:

La cittá di si trova a 2050 m di altezza, a nord est del Messico, dentro una gola circondata dalle montagne. Il suo nome originale, in lingua “tarasca” significa “localitá montuosa delle rane”. Presenta diverse miniere d’oro e d’argento, che vengono sfruttate dalla popolazione locale da piú di 500 anni. Guanajuanto é stata una tra le cittá  storiche piú importanti in epoca coloniale, ma giá prima di Colombo era abitata. Oggi é un’illustre cittá universitaria ma soprattutto culturale, che ospita diversi festival conosciuti a livello internazionale.

Guanajuanto é abitata da popolazioni autoctone giá prima di Colombo, i “chichimetas”; successivamente vi si stanziano gli aztechi. Solo con l’epoca coloniale la cittá conosce il grande sviluppo, dovuto allo sfruttamento delle  miniere d’oro e d’argento. Agli inizi del XIX secolo la cittá é invece scenario sanguinoso della Guerra di Indipendenza.

Guanajuanto presenta diversi esempi di edifici coloniali, tra i quali spiccano “il templio de la Compañía”,  costruita a metá del 1700, “Congreso del Estado”, costruita nel 1700 dallo stile e dalla forma neoclassica, la Chiesa di “San Francisco”, la “Alhóndiga de Granaditas”,struttura ospitante il museo omonimo, significativo soprattutto per i reperti risalenti alla guerra d’Indipendenza. Non bisogna poi dimenticare il “Teatro Juarez”, datato 1872, che oggi ospita concerti musicali, balletti, mostre di fotografia e pittura.

Oggi Guanajuanto é una vivace cittadina del Messico e sede dellUniversitá di Guanajuanto, con piú di 30.000 studenti all’anno. Inoltre presenta diverse manifestazioni culturali: dal 1972 é infatti sede del “Festival Internacional Cervantino”,durante il quale studenti universitari e compagnie d’autori propongono le proprie opere nelle piazze, teatri e altri luoghi di interesse culturale. Questo festival é nato in onore dell’autore Miguel de Cervantes, scrittore dell’opera “Don Chisciotte”. Un’altra celebrazione importante a Guanaranjo si svolge dagli ultimi giorni di Ottobre ai primi di Novembre. Si tratta della “ Festa del Alfeñique” durante la quale si vendono i dolci tradizionali alle mandorle, i piú caratteristici sono quelli a forma di teschio, per ricordare la festivitá dei morti dell’1 Novembre. Vi é poi il “Festival de la Presa”, che si celebra il primo lunedí di giugno ossia quando inizia il periodo delle piogge; tutta la popolazione é solita rinirsi per osservare l’apertura del serbatoio (“presa”) per la pulizia del fiume di Guanajuanto.